Progetto "Volontari per l'educazione" di Save the Children Italia

Il Corso di laurea triennale in Matematica ha deciso di riconoscere come attività di tirocinio il volontariato svolto all'interno del progetto Save The Children Italia Onlus “Volontari per l’educazione”, attraverso una collaborazione diretta che si è instaurata in questi mesi.

Tale progetto ha lo scopo di evitare la dispersione scolastica; l’attività di volontariato è così strutturata:

  • 6 ore di formazione obbligatoria
  • Per gli studenti che svolgono questa attività entro giugno 2022: 24 ore di supporto scolastico da svolgere a distanza con uno o più studenti nella fascia di età dai 9 ai 17 anni. A queste ora vanno aggiunte 9 ore di formazione in materia di disabilità e 10 ore di preparazione di materiali e altri documenti a supporto degli studenti.
  • 2 ore di formazione specifica a cura della Prof.ssa Federica Ferretti

Le ore di supporto scolastico sono articolate in almeno 2 incontri settimanali di un'ora e mezza ciascuno, con uno o più studenti. L’attività, che verrà riconosciuta come un tirocinio di tipo didattico, consente di conseguire 3 CFU. Questo è il link https://www.savethechildren.it/partecipa/volontari/volontari-per-educazione#diventa-volontario per aderire al progetto.

Il tutor aziendale, individuato tra i membri dello staff di Save the Children, sarà colui che certificherà lo svolgimento delle ore, firmerà il registro delle presenze e alla fine dell'esperienza compilerà il questionario di valutazione, in modo da consentire l’attribuzione del voto finale, analogamente a quanto avviene per i tirocini didattici. Il tutor accademico, Prof.ssa Maria Giulia Lugaresi, procederà all'esame della documentazione e alla verbalizzazione dell'attività.