Account temporanei per accedere alle lezioni online

Si riportano le istruzioni, secondo le varie casistiche, per l'attivazione di account mail @edu.unife.it anche da parte di chi non è ancora immatricolato e voglia poter accedere alle piattaforme di didattica online:

1. Per studenti registrati:

  • accedere a SOS e selezionare la voce “richiedi account temporaneo”;
  • selezionare anche il cds di interesse;
2. Per studenti preimmatricolati:
  • accedere a SOS e selezionare la voce “richiedi account temporaneo”;
  • cliccare su "richiedi", senza specificare il CdS in quanto il relativo codice è già presente.
NB: Il sistema è stato impostato in modo che chi ha già fatto richiesta, non possa farne una successiva.  
Allo studente non viene mandata alcuna comunicazione. Dopo aver cliccato il tasto per la richiesta dell'account, ricaricando troverà l'assenza di tale tasto e l'invito ad aspettare la prossima attivazione.
Le credenziali sono le stesse usate per accedere a studiare.unife.it. Per i servizi che non possono usare SPID (WIFI, GETUPDATE, VPN) devono per forza essere usate le credenziali di ateneo.
Il messaggio a video una volta attivati è il seguente:
La/Il sottoscritta/o [NOME E COGNOME] richiede all'Università di Ferrara un account temporaneo per accedere alle lezioni online del corso di studio di interesse e al relativo materiale didattico. L'uso dell'account è strettamente personale ed esclusivamente per scopi didattici. In caso di mancato perfezionamento dell'iscrizione, dopo la scadenza, l'account temporaneo verrà disattivato, mentre diventerà definitivo al momento del perfezionamento.

Il login dell'account è: nome.cognome e la password può essere richiesta attraverso la procedura di recupero password. [il link è attivo]

L'email di ateneo assegnata: nome.cognome@edu.unife.it è stata richiesta il 21-SEP-21, si prega di attendere fino ad un'ora per la sua creazione.

La richiesta attraverso questa funzione non genera ticket in quanto è tutto automatico. La creazione dell'account Google avviene con attesa massima di un'ora.

Alcune precisazioni
Fino al 29 ottobre può fare richiesta sull'accesso libero chi si è pre-immatricolato o registrato.